Fiat al Salone Internazionale di Parigi 2016

martedì 20 settembre 2016

FCA
  • Dalla partnership con Riva nasce l'incontro tra due icone: sotto i riflettori Fiat 500 Riva, accanto a un esemplare di Aquariva Super, lo yacht che ne ha ispirato la creazione. Due simboli della bellezza italiana.
  • Sullo stand, al gran completo, la famiglia Tipo, con il recente lancio della versione Station Wagon e del cambio automatico a doppia frizione DCT.
  • La 500 si mostra anche nella sua veste più dinamica e maschile: la 500S.
  • Ancora alla ribalta la 124 Spider, con la nuova serie speciale "America" e disponibile anche con il nuovo cambio automatico.
  • Anteprima mondiale della nuova 500X 1.6 MultiJet con cambio automatico a doppia frizione.
  • Il pubblico potrà ammirare la personalità e la connettività della Panda 2017, in versione Cross.
  • Lo stand è la rappresentazione dei due mondi, funzionale ed emozionale, che caratterizzano il marchio Fiat.

 

Il marchio Fiat ritorna a Parigi con il simbolo della grande bellezza italiana, nato dall'incontro tra due icone assolute dell'automobilismo e della nautica: la 500 Riva, esposta accanto a un'esemplare di Aquariva Super, l'open simbolo del cantiere Riva che ne ha ispirato la creazione.
Sullo stand, al gran completo, la famiglia Tipo, tre vetture molto diverse per vocazione e carattere, ma che condividono la stessa matrice di funzionalità e "value for money". Riflettori puntati sulla versione Station Wagon e sul cambio automatico a doppia frizione DCT: la gamma, completa, rappresenta al meglio il mondo funzionale del marchio Fiat, come la 500 incarna quello emozionale. Non manca pertanto la 500S, la declinazione più dinamica che si caratterizza per un look aggressivo e una ricca dotazione di serie. Ancora alla ribalta la 124 Spider, con la nuova serie speciale "America" e disponibile con il nuovo cambio automatico. La trasmissione a doppia frizione, abbinata al propulsore 1.6 Multijet, esordisce in anteprima mondiale sulla 500X , sotto i riflettori accanto alla 500L: sempre più leader del mercato nel proprio segmento, completa la famiglia 500. Infine, funzionalità su ogni terreno con la rinnovata Panda 2017 in versione Cross, la vettura ideale per l'off road che brilla per stile, efficienza, agilità e dimensioni compatte. In appena 370 centimetri offre tutta l'esclusività dei fuoristrada di segmento superiore.

Fiat 500 Riva

La nuova 500 Riva si rivolge a un pubblico che ricerca sulla terraferma la stessa esclusività di Aquariva Super - modello iconico dell'attuale produzione Riva ed erede del mitico Aquarama - e l'accessibilità che ha reso la 500 un'icona: materiali di qualità e uno stile unico per rivivere nei percorsi urbani le emozioni della navigazione.
Un connubio che ha subito riscosso il favore del pubblico. A tre mesi dall'apertura degli ordini nei principali paesi europei, le 500 Riva vendute hanno già superato le 3.000 unità, andando ben oltre le previsioni.
Il fiore all'occhiello della gamma 500 non poteva quindi che essere protagonista al Salone di Parigi, dando al pubblico l'opportunità di ammirarne bellezza ed eleganza al fianco dello yacht che l'ha ispirata, emblema della nautica Made in Italy
Il "Blu Sera" della carrozzeria è il colore unico scelto per questa serie speciale e fra gli storici e più apprezzati della tavolozza proposta per gli scafi di Aquariva Super. Per la versione cabrio presente in stand è prevista un'esclusiva capote di colore blu, realizzata appositamente per questa versione. La gemella berlina è invece caratterizzata dal tetto nero panoramico che le conferisce particolare eleganza.

Dettagli unici impreziosiscono la livrea: le calotte degli specchi sono cromate così come le maniglie e la modanatura sul cofano che ne sottolinea l'andamento avvolgente, in armonia stilistica con le imbarcazioni dello storico cantiere nautico di Sarnico. Inoltre, un doppio tratto di color acquamarina esalta il profilo morbido della 500: scorrendo lungo la linea di cintura, richiama la linea di bellezza presente negli yacht. Inediti ed esclusivi, infine, i cerchi di lega leggera da 16" a venti razze, caratterizzati da una specifica finitura blu, concepita unicamente per questa versione. La serie speciale 500 firmata Riva, inoltre, è l'unica che lascia spazio al logo del "mito" della nautica sul cofano posteriore, sul passaruota, sull'inserto della fiancata e sulla plancia.

La plancia è il vero cuore della 500 Riva. Realizzata in mogano verniciato a mano con intarsi in acero, restituisce agli occupanti il calore lussuoso della vita a bordo di uno yacht, come sottolineato dal logo Riva. La realizzazione della plancia ha richiesto un innovativo processo ingegneristico: per garantire stabilità, flessibilità e resistenza perfetta nel tempo, il legno viene applicato su un guscio di carbonio ultraleggero. Per gli intarsi in acero occorre un'inserzione manuale che rende unica ogni singola creazione. Il legno, quindi, il più naturale degli elementi, si sposa con l'avanzata tecnologia per un risultato di assoluta eccellenza, come avviene sulle imbarcazioni Riva: perfetta unione tra tecnologia all'avanguardia e cura artigianale. Oltre alla plancia sono in mogano anche i battitacco e il pomello del cambio, lavorato dal pieno. Da settembre, la 500 Riva si arricchisce infine di un dettaglio ancora più esclusivo: il volante impreziosito da un elegante intarsio in legno. Anche per i sedili si è scelta l'esclusività, con la pelle firmata Poltrona Frau® di colore avorio, a cannelloni sulle sedute con cuciture avorio di tonalità diversa. I cadenini sono blu sera, come i profili delle cinture di sicurezza, anch'esse avorio. Come è possibile ammirare presso lo stand Fiat del Salone di Parigi, tutto a bordo della vettura - dai colori ai materiali - richiama lo stile inconfondibile di Aquariva Super. La cura dei dettagli è assoluta, in un complesso cromatico coerente ed elegante: i tappetini sono proposti nello specifico con bordo avorio e cuciture a contrasto "Blu Sera", così come il tappeto del bagagliaio, che presenta un inserto ligneo firmato Riva.

Inoltre, una dotazione di serie particolarmente ricca grazie a sette airbag, ABS completo di sistema EBD (Electronic Brake Distribution), ESC (Electronic Stability Control), ASR (Anti Slip Regulation) Hill Holder, che assiste il guidatore nelle partenze in salita e HBA (Hydraulic Brake Assistance) che aiuta nelle frenate di emergenza. Non mancano naturalmente climatizzatore automatico, fari fendinebbia, luci diurne a led e schermo TFT personalizzato con sfondo acquamarina e logo Riva.

Al Salone di Parigi è possibile veder sfilare una coppia di 500 Riva equipaggiate con il brillante motore 1.2 Fire da 69 CV. Ma la gamma di 500, firmata Riva, presenta numerose alternative, tra cui il bicilindrico 0.9 TwinAir da 85 CV e 105 CV e il propulsore a gasolio 1.3 Multijet da 95 CV.

La famiglia Tipo

Personalità, semplicità, funzionalità unite a una imbattibile offerta di valore: sono le caratteristiche che hanno sancito il successo della famiglia Tipo e che le sono valse il prestigioso premio "Autobest" come "best buy car 2016". Un'offerta eccezionale e completa, incentrata sul "value for money", elemento chiave nella strategia della famiglia funzionale Fiat, come sintetizzato dallo slogan "ci vuole poco per avere tanto".

Sullo stand sarà possibile apprezzare un esemplare della berlina 4 porte in allestimento "Lounge", equipaggiata con il propulsore turbodiesel 1.6 Multijet II Euro 6 da 120 CV di colore "Grigio Maestro" metallizzato. Completano la gamma Tipo le versioni 5 porte e SW, anche esse presenti in allestimento "Lounge". La Fiat Tipo 5 porte sarà presente in livrea "Rosso Amore" metallizzato e "Nero Cinema" metallizzato, quest'ultima con il motore 1.6 Multijet II 120 CV con il nuovo cambio automatico a doppia frizione, al lancio in questi giorni nelle concessionarie. Completa l'offerta l'ultima nata della famiglia, l'attesa variante Station Wagon, che sfilerà nei metallizzati "Blu Mediterraneo" e "Grigio Colosseo".
Le tre declinazioni condividono tra loro la stessa equazione di valore, ma vantano ognuna una propria, spiccata, personalità, come i clienti a cui si riferiscono, siano essi famiglie, coppie o giovani.
La famiglia Tipo è stata sviluppata intorno al concetto di "skills-no frills", e offre contenuti realmente rilevanti, coniugando in una straordinaria offerta di valore i concetti propri della storia del marchio Fiat: funzionalità, semplicità e personalità.

La versione 4 porte ha "scioccato il mercato" con un'incredibile equazione di valore tra contenuti, qualità e prezzo, ridisegnando le regole del mercato.
A settembre la famiglia Tipo si completa con la terza attesa variante: la Tipo Station Wagon è la più spaziosa e flessibile Fiat in commercio, che si mantiene fedele all'equazione di valore della famiglia Tipo, ma garantisce ulteriore funzionalità e flessibilità. In 4,57 metri di lunghezza unisce un'abitabilità per gli occupanti al vertice assoluto della categoria, con spazio per passeggeri alti 1,87 metri all'anteriore e contemporaneamente 3 passeggeri da 1,80 metri al posteriore, a 550 litri di bagagliaio. La flessibilità di utilizzo è garantita dal "Magic Cargo Space" che permette al cliente di riconfigurare il vano bagagli con una sola mano e renderlo perfetto per ogni esigenza della propria famiglia, per il suo tempo libero e il suo lavoro. Grazie a un piano riconfigurabile su due posizioni è possibile aumentare la profondità del bagagliaio e, attraverso due paratie laterali amovibili si può riporre all'occorrenza piccoli oggetti o sfruttare al massimo in larghezza le dimensioni del vano.
I sedili abbattibili asimmetricamente con sistema Flip&Fold consentono inoltre di ottenere un piano di carico piatto e continuo di oltre 1,80 metri di lunghezza, senza gradini all'ingresso.
In questo modo la nuova Tipo Station Wagon può accogliere con la massima flessibilità tutte le esigenze del cliente, che potrà impiegarla per riporre bici, sci, passeggini, tavole da surf, valigie.
Insomma, una Fiat che si rivolge in particolare alle famiglie e alla clientela Business to Business, data la straordinaria equazione di valore tra prezzo, caratteristiche di prodotto e contenuti. Ma non solo: sin dalle prime fasi di sviluppo è stata posta una particolare attenzione al Total Cost of Ownership, elemento chiave sia per la clientela privata sia per quella Business to Business. I valori di TCO, ai vertici della categoria, sono resi possibili da consumi particolarmente contenuti, bassi costi di manutenzione, riparazione ed esercizio. Inoltre, la gamma semplice e lineare e la completa dotazione di serie permette di mantenere nel tempo un elevato valore residuo, unitamente alle specifiche versioni "Business", che offrono una soluzione completa ai bisogni dei clienti flotte.

Particolare attenzione è stata posta nella gamma motori Euro 6, diretta al cuore del mercato. Si tratta dei propulsori a benzina 1.4 16v Fire da 95 CV, oltre al propulsore a doppia alimentazione benzina e GPL 1.4 T-Jet da 120 CV. Completano l'offerta i turbodiesel 1.3 Multijet II da 95 CV e 1.6 Multijet II da 120 CV

Inoltre Fiat Tipo Station Wagon è pensata anche per il lavoro grazie a specifiche versioni come la Business, che offre di serie il sistema di infotainment UConnect NAV 7" HD Live con navi Tom Tom 3D, sensori di parcheggio, Adaptive Cruise Control, Brake Control e Speed Limiter. Da settembre, l'offerta è ancora più completa grazie alla nuova versione Easy Business che include il sistema di infotainment UconnectTM NAV 5" con navigatore Tom Tom 3D; sensori di parcheggio, e cruise control.
Sempre da settembre è inoltre disponibile su tutta la gamma 1.6 Multijet II il cambio automatico a doppia frizione DCT, che assicura un'erogazione continua di coppia e trazione, senza alcuna perdita di potenza in fase di cambio. Tecnicamente, il sistema è costituito da due cambi automatizzati, uno con le marce pari e uno con le marce dispari, disposti in parallelo. L'innesto della marcia si effettua in uno dei due, mentre l'altro continua la trazione con un'altra marcia. Il cambio di marcia effettivo si ottiene modulando le corrispondenti frizioni in modo tale da garantire la continuità della trazione durante l'intera manovra. Le frizioni sono del tipo "a secco" per minimizzare l'impatto sul veicolo e per massimizzare l'efficienza dell'intero sistema. La trasmissione automatica a doppia frizione può essere utilizzata in funzione automatica o sequenziale, a seconda che il conducente sia alla ricerca di una guida più confortevole e volta al risparmio di carburante o più dinamica.
Inoltre, nel pieno spirito Fiat, la famiglia Tipo adotta numerose soluzioni ingegnose che migliorano la vita di chi le guida e di chi le vive come passeggero. Lo dimostra la ricca dotazione di serie e - ad esempio - l'innovativo sistema UconnectTM 7" HD LIVE con touch-screen a colori da 7" ad alta risoluzione e schermo capacitivo che permette il "pinch&swipe", ovvero un utilizzo del tutto simile a quello dei moderni tablet. Il sistema di ultima generazione include l'interfaccia Bluetooth con vivavoce, streaming audio, lettore di SMS e riconoscimento vocale, porte Aux e USB con l'integrazione di iPod, comandi al volante e, a richiesta, telecamera di parcheggio posteriore e il nuovo sistema integrato di navigazione TomTom 3D.

Il cliente sarà sempre connesso con i servizi UconnectTM LIVE disponibili sulla radio touch screen.
Scaricando l'applicazione gratuita UconnectTM LIVE dall'App Store o dal Google Play Store sul proprio smartphone, UconnectTM LIVE offre musica in streaming con Deezer e TuneIn, news grazie a Reuters, navigazione connessa con TomTom LIVE e la possibilità di restare sempre in contatto con gli amici grazie a Facebook Check-In e Twitter. Inoltre risparmio, ecologia e controllo sono assicurati da eco:Drive e my:Car.

CarPlay e Android AutoTM saranno inoltre disponibili su UconnectTM 7'' HD LIVE entro fine di quest'anno.
Apple CarPlay permette al guidatore di utilizzare in modo più intuitivo il proprio iPhone in auto. Apple CarPlay integra perfettamente l'iPhone con il display e i controlli nativi dell'auto. Ora gli utenti possono effettuare chiamate, accedere alla propria musica, mandare e ricevere messaggi, avere indicazioni stradali ottimizzate secondo le condizioni del traffico, e molto altro ancora rimanendo concentrati sulla strada.

Android Auto fornisce informazioni utili al guidatore e le organizza in semplici schede che compaiono solo quando sono necessarie. Questa funzionalità permette di accedere a: Google Maps con sistema di navigazione guidata vocale, informazioni sul traffico in tempo reale, indicatore di corsia; Google Play Music e molti altri servizi musicali; la possibilità di effettuare o ricevere chiamate e inviare messaggi mentre tieni le tue mani sul volante e gli occhi sulla strada.
Android Auto e Google Play Music sono marchi registrati di Google Inc.

Pronta ad affrontare le sfide del futuro, la famiglia Tipo è stata disegnata in Italia dal Centro Stile Fiat e sviluppata in Europa e Turchia insieme a Tofaş R&D, uno dei più grandi centri di ricerca e sviluppo di FCA, coinvolgendo un team dedicato di oltre 2000 per oltre tre anni di sviluppo durante i quali sono stati percorsi più di 8,7 milioni di chilometri nelle più estreme condizioni climatiche, stradali e di altitudine, per essere pronti alla commercializzazione in oltre cinquanta Paesi dell'area EMEA.
Il risultato finale è una famiglia di automobili robuste e affidabili, che sottolineano il completo rientro di Fiat nel segmento delle vetture medie, il secondo segmento per dimensioni in Europa e il primo per la clientela Business to Business.

Fiat Tipo: ideale per il mondo business

Con la nuova Station Wagon si completa la famiglia Tipo. Una gamma che in quest'ultima configurazione mostra la sua vocazione per il lavoro grazie a specifiche versioni sviluppate ad hoc. La nuova Tipo Station Wagon infatti si presenta con l'allestimento Business, che offre di serie il sistema di infotainment Uconnect NAV 7" HD Live con navi Tom Tom 3D, sensori di parcheggio, Adaptive Cruise Control, Brake Control e Speed Limiter. E dal mese di settembre, l'offerta è ancora più completa grazie alla nuova versione Easy Business che include il sistema di infotainment UconnectTM NAV 5" con navigatore Tom Tom 3D, sensori di parcheggio e cruise control.

Fiat 500S

La Fiat 500S è la nuova versione sportiva che si caratterizza per un look aggressivo e una ricca dotazione di serie. Disponibile in versione berlina o cabrio, la nuova vettura soddisfa un pubblico giovane, prevalentemente maschile, alla ricerca di un'auto dalla forte personalità sportiva. La 500S è caratterizzata esteticamente da paraurti anteriori e posteriori dal design sportivo, con fendinebbia integrati, minigonne e spoiler specifici e dall'inserimento di dettagli dall'esclusiva vernice "Satin Graphite" (come le maniglie delle portiere e del portellone posteriore, le calotte degli specchietti e i cerchi), i cristalli privacy posteriori - per la versione berlina -, il terminale di scarico cromato, le prese d'aria anteriori "black grained" e la grintosa griglia inferiore a nido d'ape.
Anche i cerchi da 15'' sono specifici e arricchiti dalla finitura specifica "Satin Graphite", inoltre, a richiesta, i cerchi da 16" presentano un trattamento nero opaco diamantato.
Non mancano delle tinte specifiche, realizzate per esaltare ulteriormente le linee aggressive della vettura: l'Azzurro Italia ed il nuovo colore opaco Verde Alpi, solo per la versione berlina.
La vettura sullo stand è equipaggiata con il propulsore bicilindrico a benzina 0.9 TwinAir da 105 CV, che fa registrare consumi ed emissioni ridotte conservando grande brillantezza grazie alla sovralimentazione. La 500S è disponibile anche con il benzina 1.2 da 69 CV e il 1.3 Multijet turbodiesel da 95 CV

Gli interni della Nuova 500S, infine, si contraddistinguono per i dettagli "Satin Graphite" (come la fascia plancia), il volante sportivo specifico e l'insieme nero di sedili e imperiale, in contrasto con i pannelli porta e i profili delle sedute, disponibili in azzurro, bianco e giallo. A richiesta, interni in pelle Frau con dettagli bianchi o azzurri.

L'infotainment su 500

Le nuove 500 Riva e 500S rappresentano due anime dell'iconica vettura Fiat. Si rivolgono a un pubblico eterogeneo ma accomunato dall'attenzione al comfort a bordo e ai più innovativi contenuti tecnologici. Sulla plancia di entrambe spicca UconnectTM 7" HD LIVE touchscreen con "tablet effect" e display HD, l'ultima frontiera dell'infotainment, che fornisce una grande varietà di funzioni a iniziare dai servizi UconnectTM LIVE offerti di serie, oltre alla disponibilità del sistema vivavoce con tecnologia Bluetooth e riconoscimento vocale e di tante opzioni musicali, in aggiunta alla radio FM/AM. Il conducente può connettere infatti i suoi dispositivi multimediali via USB o tramite l'ingresso ausiliare 3.5mm (Jack) o ancora può effettuare lo streaming di musica via Bluetooth da smartphone compatibili. Inoltre, sul nuovo UconnectTM 7" HD LIVE saranno presto disponibili a richiesta il sistema di mirroring integrato per Apple Carplay e Android Auto, la radio digitale (DAB) e il sistema di navigazione 3D TomTom integrato.

Le nuove versioni introducono nella gamma 500 la più recente esperienza audio offerta da Beats by Dr. Dre, un sistema progettato per rivoluzionare il modo in cui la musica può essere ascoltata all'interno dell'abitacolo. In opzione sulla 500 Riva e sulla 500S l'esclusivo impianto BeatsAudioTM, vanta una potenza totale di 440 Watt e dispone di un amplificatore digitale a 8 canali che integra un avanzato algoritmo di equalizzazione in grado di ricreare l'intero spettro sonoro che un artista sperimenta durante le registrazioni in studio.

Le componenti del sistema Beats AudioTM sono amplificatori a 8 canali con 440 watts di potenza; due tweeter a cupola posizionati nei montanti anteriori; due midwoofer da 165 mm nelle portiere anteriori; due fullrange da 165 mm nei fianchetti posteriori; e un subwoofer da 200 mm posizionato al centro nel bagagliaio nel vano ruota di scorta.

Fiat 124 Spider

La nuova Fiat 124 Spider si colloca nel solco della tradizione della sua leggendaria antenata e punta a fare innamorare una nuova generazione per il suo stile e le sue prestazioni. Tributo all'iconica vettura che venne lanciata 50 anni fa e della quale porta il nome, la nuova 124 Spider assicura un'autentica esperienza roadster - ricca di emozione, tecnologia e sicurezza - unita a uno stile tutto italiano. Al Salone di Parigi potrà essere ammirata la nuova serie speciale a tiratura limitata 124 Spider America, disponibile in Italia in soli 124 esemplari numerati: celebra, attraverso un equipaggiamento speciale, l'omonima versione che, negli anni Ottanta, commemorò i cinquant'anni di Pininfarina. Non a caso, la serie speciale riprende la livrea esterna bronzo magnetico che ricorda quel modello. Le calotte degli specchi retrovisori sono di color argento, e gli interni in pelle tabacco. A richiesta, è possibile dotare la nuova 124 Spider America di cerchi in lega leggera da 17" dal design storico e del portapacchi posteriore. Si tratta di due accessori sviluppati da Mopar che ne sottolineano la personalità vintage. La 124 Spider America, infine, presenta una targhetta celebrativa e numerata interna (124 per il mercato italiano, disponibili da fine anno), ed un logo sulla griglia frontale. Dal punto di vista tecnico, sulla vettura presentata al Salone di Parigi fa il suo esordio il cambio automatico sequenziale a sei marce - ordinabile in Italia nel corso del primo trimestre del 2017 -. Inoltre il cambio manuale a 6 marce. è stato oggetto di un'accurata messa a punto per sfruttare al meglio la coppia del motore e tempi di cambiata rapidissimi.

Sullo stand, un'altra 124 Spider, in allestimento "Lusso" e in livrea Bianco Ghiaccio, con interni di pelle nera. Tutte e due le vetture esposte sono dotate di tre pacchetti studiati per la personalizzazione della versione 124 Spider. In dettaglio, si tratta del "Pack Visibility", che prevede, tra l'altro, fari full LED adattivi con sensore pioggia e crepuscolare; del "Pack Radio" con radio DAB, display touchscreen da 7", connettività Wi-Fi e bluetooth e con multimedia control, e del "Pack Bose" con 9 altoparlanti di cui quattro integrati nei poggiatesta. Sulla versione "America" è presente anche il pack Premium che include il navigatore con mappe 3D, la telecamera posteriore e il Keyless entry.

Sempre di serie su 124 Spider troviamo 4 airbag, climatizzatore manuale, radio mp3 con porta USB e quattro altoparlanti, volante in pelle, cruise control, cerchi in lega da 16" e Keyless go. Non manca il cofano attivo. L'upgrade "Lusso" arricchisce le vetture di dettagli raffinati quali i cerchi in lega da 17", i sedili in pelle, la plancia inferiore e la palpebra del cruscotto con cuciture a vista, i roll bar e il montante anteriore premium silver, il doppio scarico cromato, i fari fendinebbia e il climatizzatore automatico ed i sensori di parcheggio posteriori.

La Fiat 124 Spider è dotata dell'affidabile propulsore turbo a quattro cilindri da 1,4 litri con tecnologia MultiAir, che eroga 140 CV di potenza e 240 Nm di coppia, ed è disponibile con cambio manuale a 6 marce e cambio automatico (quest'ultimo di prossima commercializzazione). Le prestazioni, con il cambio manuale, sono di tutto rilievo: 215 km/h di velocità massima, e 7,5 secondi per accelerare da 0 a 100 km/h. Le sospensioni della 124 Spider utilizzano uno schema a quadrilatero all'anteriore e multilink al posteriore, calibrato specificamente per aumentare la stabilità in frenata e in sterzata. Lo sterzo è preciso e reattivo, anche grazie al sistema di servosterzo elettrico. La configurazione di sterzo e sospensioni, il telaio leggero, la distribuzione del peso bilanciata e il motore turbo sono elementi chiave della straordinaria esperienza di guida che questa vettura sa offrire. Un piacere raffinato, quindi, cui contribuiscono le soluzioni adottate per attenuare rumorosità, vibrazioni e rigidità, tra cui spiccano il parabrezza anteriore insonorizzato.
Per la guida open-air, la capote manuale della Fiat 124 Spider è facile da azionare e richiede uno sforzo minimo per essere aperta. Con 124 Spider, quindi, Fiat ritorna nel segmento delle vetture scoperte e soprattutto della trazione posteriore, elementi che, nel corso della storia del marchio, hanno contribuito a far crescere e apprezzare attraverso modelli di grande successo, autentici esempi del miglior design italiano.

Fiat 500X

Non mancherà di attirare sguardi anche la 500X: sullo stand il pubblico può ammirarla nell'allestimento Cross Plus, la declinazione off-road che monta i paraurti specifici con scudi di protezione. La vettura esposta è equipaggiata con l'inedito abbinamento tra il propulsore 1.6 Multijet da 120 CV a trazione anteriore e il cambio automatico a doppia frizione DCT.
Esposta nell'esclusivo colore tristrato Giallo Amalfi, è arricchita dalle calotte specchi nere e dai cerchi in lega diamantati provenienti dal ricco catalogo Mopar, il brand di riferimento per i servizi, il Customer care, i ricambi originali e gli accessori per i marchi di FCA. La selleria è in tessuto strutturato grigio con inserti in maglia tridimensionale ed eco pelle nera.

500X è un riferimento nel suo segmento in fatto di tecnologia e sistemi di sicurezza. Il modello in esposizione è equipaggiato con il clima automatico bi-zona, il sistema Lane Assist (che avvisa il guidatore in caso di cambio di corsia involontario con segnalazioni visive e acustiche), il Brake Control (che avverte il guidatore di potenziali rischi di collisione e frena autonomamente il veicolo in caso non intervenga il guidatore stesso in tempo), il Blind Spot Assist (che avvisa il guidatore della presenza di veicoli negli "angoli ciechi") e la funzione Rear Cross Path Detection (che avvisa, in fase di retromarcia, della presenza di veicoli in avvicinamento laterale). Non manca l'Adaptive Cruise Control, che permette di adattare automaticamente e in tempo reale la velocità ottimale in funzione delle condizioni del traffico. Sfrutta un sensore radar montato sulla parte anteriore del veicolo per rilevare oggetti nella sua traiettoria. Se, di fronte al veicolo, la corsia è libera, il sistema mantiene la velocità impostata. Se viene rilevato un veicolo più lento, il sistema si regola automaticamente per mantenere una distanza più sicura (selezionata dal guidatore) utilizzando l'acceleratore e i freni.
Anche in termini di visibilità è garantito il massimo della sicurezza: sono disponibili i proiettori Bi-Xenon, che permettono un'illuminazione più nitida perché più vicina alla naturale condizione di visione dell'occhio umano, oltre ai fendinebbia con funzione cornering, per una perfetta illuminazione dell'interno delle curve. Inoltre, i proiettori automatici si accendono e spengono automaticamente in funzione delle condizioni di luce, e passano anche automaticamente dalla funzione abbagliante a quella anabbagliante quando si incrociano altri veicoli.

Dal punto di vista tecnico, la più importante novità della vettura esposta è rappresentata dal motore MultiJet II abbinato al cambio DCT a doppia frizione, che offre alti standard in termini di comfort e facilità d'uso mantenendo al contempo le apprezzate caratteristiche dinamiche del 1.6 da 120 CV.
Tecnicamente, il sistema è costituito da due cambi automatizzati, uno con le marce pari e uno con le marce dispari, disposti in parallelo. L'innesto della marcia si effettua in uno dei due, mentre l'altro continua la trazione con un'altra marcia, Il cambio di marcia effettivo si ottiene modulando le corrispondenti frizioni in modo tale da garantire la continuità della trazione durante l'intera manovra. Le frizioni sono del tipo "a secco" per minimizzare l'impatto sul veicolo e per massimizzare l'efficienza dell'intero sistema e il piacere di guida.

Il cambio automatico a 6 marce a doppia frizione interagisce in tempo reale con tutti i sistemi elettronici della vettura. Per un miglior comportamento su strada, secondo le condizioni di guida e dello stile del guidatore, il cambio "dialoga" continuamente con il selettore di guida " Mood Selector", quindi con i sistemi frenante e sterzante, oltre che con la centralina di controllo del motore e il sistema di controllo di stabilità del veicolo. Inoltre, la trasmissione DCT può essere utilizzata in modalità automatica o sequenziale, attraverso la leva del cambio o i comandi al volante.

A bordo della Fiat 500X non mancano comfort e piacere di guida, come sottolineato dai tanti contenuti offerti quali ad esempio l'Electric Park Brake (Freno di stazionamento elettrico), il Keyless Entry e Keyless Go (Apertura porte e avviamento senza chiave), la telecamera posteriore di manovra con sensori di parcheggio, e il Drive Mood Selector (selettore modalità di guida a tre posizioni). Infine, 500X è l'emblema della vettura sempre connessa: UConnect 6,5'' Radio Nav LIVE rappresenta il top dell'offerta infotainment ed aggiunge un ampio schermo touch ad alta definizione, la funzionalità di navigazione 3D e numerosi servizi per vivere una nuova esperienza di guida. Grazie a Tom Tom LIVE, è possibile ricevere aggiornamenti su traffico, meteo e informazioni sul percorso in tempo reale. Su 500X è anche disponibile l'app di informazione Reuters, per non perdere mai le ultime notizie dal mondo, e le app musicali TuneIn e Deezer, che offrono una libreria di oltre 35 milioni di brani. Sulla vettura è inoltre presente il potente sistema HiFi Beats By Dr. Dre con 9 speaker e amplificatore a 8 canali.

Infine, l'attore e artista statunitense Adrien Brody sarà al volante della versatile e tecnologica 500X: è lui, infatti, il protagonista del nuovo spot, dopo aver girato anche quello dell'esclusiva ed elegante 500 Riva.

Fiat 500L

Completa l'esposizione 500L, il modello che unisce l'iconicità dello stile 500 alla funzionalità del design Made in Fiat. Da questa speciale alchimia è nata la "City Lounge Fiat", una nuova concezione di auto cittadina che riformula in chiave emozionale la categoria delle vetture compatte per la famiglia moderna. A Parigi il pubblico può ammirare la versione Trekking con Pack S in livrea argento opaco con tetto nero opaco, selleria in pelle nera e cruscotto argento opaco. Il pacchetto estetico Pack S garantisce uno stile unico, grazie al contrasto creato tra le pinze freni rosse, i dettagli in nero opaco (paraurti anteriori e posteriori, parafanghi e minigonne laterali) e gli esclusivi cerchi in lega da 17" neri opachi. Inoltre la vettura è equipaggiata con l'impianto audio Hi-Fi Beats con 6 altoparlanti più subwoofer stereo Dr. Dre che offre 520 Watt di potenza, amplificatore con DSP, 8 canali e un algoritmo avanzato di equalizzazione, per assicurare un'esperienza audio altrettanto unica. Sotto il cofano, eccellenti performance sono assicurate dal motore 1.6 Multijet da 120 CV che con il suo turbocompressore a geometria variabile di dimensioni ridotte consente di esprimere una coppia estremamente elevata a bassi regimi di rotazione (320 Nm a 1750giri/min).
Questo versione è un autentico spirito libero con due anime perfettamente integrate e che amano contagiarsi quotidianamente: una metropolitana per vivere spensieratamente la città, e una più intraprendente, ideale per le piccole grandi emozioni del week-end.
La vettura, infatti, propone un look che esprime tutta la sua versatilità, abbinato a un assetto rialzato e paraurti specifici con scudo di protezione. Di serie, la trazione anteriore intelligente con tecnologia Traction+ che, insieme agli pneumatici M+S "snowflake" (sempre di serie), incrementa la motricità del veicolo su terreni a scarsa aderenza. Il tutto senza rinunciare alle doti di spazio e funzionalità proprie del modello 500L, la vettura che sa contenere tutti insieme i piccoli piaceri e le grandi emozioni della vita - i bambini, gli amici, i viaggi - grazie a un volume abitabile di 3.17 m3 e un bagagliaio ampio e regolare fino a 455 litri, che diventano il triplo con sedili posteriori ribaltati.

Fiat Panda

A Parigi non mancherà la rinnovata Panda 2017, dal 2012 la vettura più venduta in Italia nel suo segmento, con un'offerta aggiornata e sempre in linea con le caratteristiche che ne hanno decretato il successo e che sono alla base della famiglia funzionale Fiat: personalità, praticità e semplicità. Sin dal suo esordio, la Panda si è distinta per la spiccata personalità e per lo stile simpatico e caratteristico, sviluppato per enfatizzarne le diverse anime: city-car e city-SUV. Ognuna delle declinazioni è accomunata da funzionalità e semplicità: dimensioni esterne estremamente compatte, uno spazio interno sfruttato al massimo e configurabile per ogni esigenza di trasporto, un'ampia scelta di motori e combinazioni cromatiche interne ed esterne in grado di soddisfare ogni esigenza. Infine, un'offerta semplice arricchita dal nuovo sistema di infotainment UconnectTM con bluetooth e cradle su plancia per l'integrazione con gli smartphone Android e iOS.

Sullo stand, la vettura ideale per l'inverno che brilla per stile, efficienza, agilità e dimensioni compatte. Si tratta della Fiat Panda Cross 2017, che in appena 370 centimetri offre performance off-road ed esclusività tipiche dei fuoristrada di segmento superiore. È una vettura unica nel suo genere perché unisce sistema di trazione e capacità tecniche ideali per l'off-road; prestazioni e contenuti da SUV; dimensioni esterne, efficienza e agilità da city car e uno stile distintivo capace di mettere d'accordo razionalità ed emozione.
L'esemplare esposto è nel nuovo Grigio Colosseo, teso ad esaltare la sua anima tecnica, con sedili bicolori in tessuto grigio ed ecopelle marrone e plancia marrone con inserto silver satinato. È equipaggiato con il 1.3 Multijet II da 95 CV, che unisce una potenza straordinaria, una coppia generosa e consumi ridotti. La vettura, a trazione integrale, è dotata del Blocco Differenziale Elettronico che per prima ha introdotto sul mercato.

Stand Fiat

Lo stand allestito a Parigi accoglie il grande pubblico con eleganza attraverso un raffinato simbolismo. Lo sviluppo della struttura è caratterizzato dalla dualità e dalla complementarietà degli elementi contrapposti che lo caratterizzano, ben sintetizzato dal concetto dello Yin e dello Yang. Si tratta quindi di elementi in continua relazione, che si alternano attraverso variazioni dello stato di equilibrio: non è altro che la rappresentazione del mondo funzionale e del mondo emozionale che caratterizza il brand Fiat.

Sul lato bianco a sinistra dello stand trovano infatti spazio i modelli connotati da semplicità, funzionalità e convenienza: i tratti che caratterizzano da sempre il marchio Fiat. Tuttavia, nel corso della sua storia, Fiat ha prodotto vetture emozionanti, diventate autentiche icone di moda. "Value for money" e "Dolce vita", valori tipicamente italiani, fanno entrambi parte del DNA del brand, ed è per questo che sul lato nero, a destra, spiccano le vetture che incarnano la seduzione e la sfera aspirazionale. Su una pedana ad hoc, accanto alla 500 Riva, il pubblico potrà ammirare l'iconico yacht Aquariva Super. Si tratta del modello dei cantieri Riva che, più di ogni altro, testimonia la naturale evoluzione stilistica del marchio. Le linee morbide ed eleganti e le essenze pregiate i racchiudono il sapore della tradizione, mentre le innovative soluzioni tecniche regalano performance eccezionali.

Dal punto di vista architettonico, l'edificio di fondo che caratterizza lo spazio si presenta come un volume fluido e armonico, che si esprime con il linguaggio della contemporaneità.
La vista frontale consente di apprezzare tutte le vetture esposte e le immagini che scorrono sul grande schermo; la struttura di fondo, attraverso un alternarsi tridimensionale di pieni e vuoti trasmette, la stessa sensazione di solidità e di protezione avvolgente che si percepisce alla guida di una vettura Fiat.
Il trattamento delle superfici è risolto con l'utilizzo di pochi ed essenziali materiali come acciaio, legno e vetro, questi ultimi utilizzati nelle tonalità del bianco e del nero e in perfetta simbiosi con il contesto architettonico.

I visitatori del Salone di Parigi possono scoprire la nuova linea di merchandising dedicata al brand Fiat e in particolare a 500: una collezione esclusiva, realizzata in collaborazione con il Centro Stile, espressione di un lifestyle capace di affascinare anche i clienti più attenti. In particolare, un pubblico attento alle novità trendy potrà apprezzare le felpe con auricolari incorporati che permettono di ascoltare comodamente la propria musica e prodotti fashion come le le borse in tessuto tecnico e caratterizzate da esclusivi pattern e dal "power bank" utile per ricaricare in ogni situazione il proprio smartphone.

Infine, attraverso la distribuzione di materiale informativo e l'allestimento di alcuni materiali dedicati sullo stand, il pubblico potrà conoscere i prodotti di FCA Bank società finanziaria specializzata nel settore automobilistico. La società è operativa nei principali mercati europei con un'unica mission: supportare le vendite di autoveicoli di tutti i marchi FCA attraverso prodotti finanziari innovativi e completi di servizi ad alto valore aggiunto dedicati alla rete dei concessionari, ai clienti privati e alle aziende.

Fiat 124 Spider Motor Show di Parigi